Archivio per aprile 7, 2012

Sebbene Microsoft abbia fatto sapere che non è il caso di trattenere il respiro in attesa della prossima Xbox, le voci non si fermano.

Le ultime indiscrezioni provengono dal sito VG247 e riguardano innanzitutto l’hardware che possiamo aspettarci nella nuova console. Pare infatti che la Xbox 720 (ammesso che si chiami così) disporrà di due GPU prodotte da AMD, e che in luogo dell’attuale lettore di DVD ci sarà un drive Blu-ray.

La notizia è per certi versi curiosa – il formato Blu-ray è promosso da una delle maggiori concorrenti di Microsoft nel campo dei videogiochi, ossia Sony (che detiene anche le licenze necessarie per poter usare quella tecnologia) – ma non del tutto inaspettata: per i videogames della prossima generazione lo spazio limitato di un DVD potrebbe non essere più sufficiente. Inoltre, Kinect sarà integrato nella nuova Xbox: non servirà più acquistare una periferica separata per utilizzare il movimento del corpo al posto dei tradizionali controller.

Accanto a tutte queste migliorie hardware – che, sebbene non confermate ufficialmente, rispondono a una certa logica nell’evoluzione delle console – ci sarebbe anche una novità  software probabilmente poco o per niente gradita ai giocatori. Pare infatti che la Xbox di domani richieda una connessione a Internet sempre attiva, e ciò per poter controllare in ogni momento la genuinità dei giochi inseriti nella console; inoltre, si vocifera dell’intenzione di Microsoft di voler impedire l’utilizzo dei giochi usati. Se ciò si rivelasse vero, gli attuali utenti di Xbox potrebbero pensarci due volte prima di aggiornare la propria console.

Annunci